×

    Magazine

    PLOUTOS annuncia il lancio ufficiale dei suoi Sustainable Innovation Pilots! Leggi il comunicato ufficiale dell’iniziativa di cui CETIF è un protagonista.
    Pubblicato il

    Milano, 18 novembre – Ploutos annuncia il lancio ufficiale dei suoi Sustainable Innovation Pilots!

    Il progetto ha raggiunto il suo secondo anno e ora lancia ufficialmente i suoi Sustainable Innovation Pilots in Europe.

    Ploutos H2020 Project  

    Ploutos è un progetto di ricerca europeo che ha l’obiettivo di bilanciare la distribuzione del valore lungo le filiere agro-alimentari, stimolando relazioni positive tra i diversi attori coinvolti, es. agricoltori, cooperative, industrie agro-alimentari, fornitori di tecnologie, piccole e medie imprese. Combinando innovazione del comportamento, modelli di business collaborativi e servizi basati su dati, Ploutos aumenterà la trasparenza del flusso delle informazioni e la capacità di gestione. I risultati sfoceranno in filiere più competitive, efficienti, resilienti e sostenibili, con performance migliorate e impatti socio-economici e ambientali positivi.

    Tutte le innovazioni di Ploutos sono raccolte in un’unica cornice (definita Sustainable Framework), che sarà testata e calibrata in 11 Sustainable Innovation Pilots (SIP) presenti nel progetto. Le attività progettuali sono iniziate per tutti i SIP nei diversi Stati europei (Grecia, Olanda, Irlanda, Spagna, Nord Macedonia, Serbia, Cipro, Slovenia, Italia e Francia). Oltre all’estesa copertura geografica, i SIP di Ploutos coprono un’ampia gamma di sistemi agro-alimentari: colture estensive, orticole, perenni, coltivazioni in serra, allevamento e produzione di latte.

    In Italia sono in corso due SIP, focalizzati rispettivamente su grano duro e vite, brevemente descritti di seguito.

    SIP2 | Migliori contratti per una migliore produzione di grano duro | Italia

    Il caso studio nasce dal fatto che la produzione italiana di grano duro non copre interamente il fabbisogno interno di materia prima. Un miglioramento delle condizioni contrattuali, legato all’introduzione di nuove tecnologie che aiutino gli agricoltori nella gestione sostenibile della coltura, può portare a benefici per tutti gli attori nella filiera: industria alimentare, agricoltori e fornitori di tecnologia.

    Questo SIP si basa sull’esperienza di Barilla, i cui fornitori utilizzano il sistema di supporto alle decisioni (Decision Support System, DSS) granoduro.net®, fornito da Horta per gestire in modo sostenibile le proprie colture e ottenere un prodotto sicuro e di qualità. Al fine di migliorare ulteriormente la condizione degli agricoltori, il SIP si focalizza sull’introduzione di un’assicurazione parametrica per il grano ottenuta con il supporto del DSS, che tutelerà i produttori dai rischi imprevisti e non gestibili che possono verificarsi durante la fase di campo (es. legati alle condizioni meteorologiche), che dovessero rendere impossibile il raggiungimento degli obiettivi di sicurezza e qualità stabiliti nel contratto.

    SIP10 | Aumentare la sostenibilità del settore viticolo introducendo il pagamento dei Servizi Ecosistemici | Italia

    Il caso studio nasce dal fatto che, pur essendo il settore viticolo importante per l’Italia, esso sta progressivamente perdendo sostenibilità economica. Dal momento che la viticoltura sostenibile fornisce diversi servizi ecosistemici (benefici che gli esseri umani ottengono dall’ambiente e dagli ecosistemi correttamente funzionanti) all’intera comunità, una fonte di reddito addizionale per il viticoltore potrebbe essere legata al pagamento dei servizi ecosistemici (PESs). Per esempio, la gestione sostenibile del vigneto può portare a una grande riduzione nelle emissioni di gas a effetto serra, contribuendo alla mitigazione del cambiamento climatico, ma i Crediti di Carbonio (CC) ottenuti dagli agricoltori attraverso la corretta gestione del vigneto non sono attualmente remunerati.

    Questo SIP mira a sviluppare un sistema per la quantificazione e il tracciamento dei crediti di carbonio ottenuti grazie alla gestione sostenibile del vigneto, attraverso il DSS vite.net® di Horta. Questo consentirà agli agricoltori coinvolti nel caso studio di accedere al mercato volontario dei crediti di carbonio, che rappresenta una nuova e interessante opportunità per acquisire un reddito complementare. Oltre a questo, sarà sviluppato un meccanismo di assicurazione parametrica focalizzato sulla gestione sostenibile del vigneto basata sul DSS, specifica per il controllo di malattie e insetti, in grado di compensare gli agricoltori negli anni in cui si verifichi una stagione particolarmente avversa per la coltura.

    Ploutos Innovation Academy

    I risultati dei casi pilota saranno disponibili attraverso la Ploutos Innovation Academy, dopo la fine del progetto. L’Academy renderà disponibili le conoscenze e le pratiche migliori sviluppate durante lo svolgimento dei casi pilota, consentendo la facile riproduzione.

    Partecipate a Ploutos

    Il lancio dei SIP pone le basi per lo scambio e l’applicazione di pratiche innovative, in modo da contribuendo alla sostenibilità del settore agro-alimentare. Seguite l’andamento dei casi pilota attraverso il sito web del progetto e i canali social, che saranno periodicamente aggiornati, o iscrivetevi alla newsletter e partecipate alle discussioni di Ploutos! Potrete essere i primi ad adottare le innovazioni di domani!

    Contacts:

    Website: https://www.ploutos-h2020.eu – Twitter: @ploutos_h2020 Facebook: @ploutosh2020 – LinkedIn: ploutos-h2020

    Utilizziamo i cookie per migliorare la funzionalità del sito "CeTIF" e per garantirti un'esperienza di navigazione sempre ottimale. Se continui a navigare il sito, acconsentirai al loro utilizzo. Ulteriori informazioni

    The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

    Close