×

    Magazine

    Orientare il futuro valorizzando le esperienze del presente
    Pubblicato il

    REALE MUTUA, LA FORMAZIONE DA PHYSICAL A DIGITAL

    Le aziende, in tutti i settori, a causa dell’emergenza sanitaria in corso, sono state obbligate ad un ripensamento della struttura interna e ad una riorganizzazione del lavoro.

    Il ricorso allo smartworking si è rivelato efficace anche per i più reticenti, mostrando come l’adozione del digitale abbia portato, in moltissimi casi, ad una migliore produttività ed organizzazione del lavoro.

    Anche la Formazione ha dovuto cambiare in corsa il suo metodo, la didattica, erogata prima quasi completamente in presenza, si è spostata massivamente online, consentendo la continuità delle attività scolastiche e universitarie, senza subire battute d’arresto. Allo stesso modo la formazione professionale ha dovuto gestire questa nuova situazione, trovando allo stesso tempo degli interlocutori in grado di soddisfare queste nuove esigenze.

    CeTIF Banking & Insurance Academy riprogetta a quattro mani con Reale Mutua Assicurazioni il corso custom sugli strumenti e le metodologie di Compliance rivolto a Manager di Funzione, pensato originariamente in presenza presso la sede della compagnia.

    Claudia Percivalle, Manager of training – Reale Mutua Assicurazioni / Direzione Change Management / Academy spiega come questa riorganizzazione didattica abbia influito in termini di efficacia e come questo nuovo approccio al digitale anche nell’Alta Formazione interprofessionale, possa costituire un valore aggiunto nel futuro.

    CeTIF : La situazione di emergenza attuale ha portato inevitabilmente ad un spinta per l’adozione del digitale in molti settori ed accelerandone il processo in altri, come quello della formazione. In che modo ritiene che questo nuovo approccio didattico possa essere positivo e vantaggioso per la formazione e la crescita professionale dei dipendenti?

    C.P.“In queste settimane l’Academy di Reale Group ha visto un largo utilizzo della formazione a distanza: i dipendenti partecipano alle aule virtuali con crescente dimestichezza verso strumenti e approcci, apprezzando la possibilità di interagire e partecipare attivamente. Abbiamo progettato la formazione, sia di contenuto tecnico sia comportamentale, prevedendo una modulazione di durata più breve rispetto alla giornata intera dell’aula tradizionale in presenza; i moduli formativi, di 2 o 3 ore ciascuno, si inseriscono facilmente nell’agenda di lavoro e si articolano in un arco temporale di diversi giorni o settimane, consentendo di valorizzare, tra un momento formativo e il successivo, sperimentazioni sul campo dei contenuti appresi. I primi feedback ricevuti dai colleghi sono positivi in termini di efficacia ed efficienza di questa modalità didattica. Sarà certamente necessaria una valutazione attenta nell’orientare il futuro, che valorizzi le sperimentazioni di questo periodo così da consolidarne gli aspetti vantaggiosi, senza sottovalutare l’utilità e il valore che, in alcune circostanze esperienziali, la modalità in presenza porta con sé e sviluppa.”   

    CeTIF: Alla luce di questa situazione di emergenza dunque, perché secondo Lei è importante che la formazione professionale non si fermi ma continui online?

    C.P. “In questo tempo di distanziamento sociale e isolamento a casa si è rivelato molto importante poter proporre occasioni di formazione professionale in modalità online e con le aule virtuali. Queste ultime sono state uno “spazio” prezioso di vicinanza e confronto tra le persone, nel segno della continuità. Al tempo stesso pensiamo che l’impegno di ciascuno nell’arricchire conoscenze e competenze, rafforzando la persona e la sua professionalità, sia volano di una positiva proiezione nel domani, per quanto incerto.”

    Utilizziamo i cookie per migliorare la funzionalità del sito "CeTIF" e per garantirti un'esperienza di navigazione sempre ottimale. Se continui a navigare il sito, acconsentirai al loro utilizzo. Ulteriori informazioni

    The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

    Close