universita cattolica del sacro cuore
26-06-2018 10:00:0026-06-2018 10:00:00 Europe/Rome 26 giugno 2018 - Consolidare Solvency II verso l’IFRS 17impatti per il risk management e la governance delle compagnie assicurative(Audit, Compliance & Legal) DESCRIZIONE La direttiva Solvency II richiede alle Compagnie di assicurazione l’adozione di nuovi processi strategici e gestionali fondati sulla valutazione del rischio. Al contempo il nuovo bilancio IFRS presenta importanti novità in termini di classificazione e misurazione delle attività finanziarie, oltre che rispetto alle modalità di impairment. Inoltre con l’IFRS 17, che sarà in applicazione nel 2021, ci sarà un cambiamento anche per lo sviluppo e distribuzione dei prodotti e per le modalità di pianificazione strategica. In questo contesto, quali sono effettivamente gli impatti attesi, e come si stanno preparando le Compagnie? Quali sinergie esistono tra i diversi modelli, e come è possibile sfruttarle?Destinatari: l’incontro è rivolto alle Direzioni Generali, alle funzioni di Accounting, Risk Management e Attuariali, Audit e Compliance, Pianificazione Strategica e Controllo di Gestione, ai Sistemi Informativi e Organizzazione, alle funzioni tecniche assicurative.  Cripta Aula Magna - Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano, Largo Gemelli 1

26 giugno 2018 - Consolidare Solvency II verso l’IFRS 17

impatti per il risk management e la governance delle compagnie assicurative

Area tematica: Audit, Compliance & Legal
Data/ora: 26/06/2018 - 10:00
Location: Cripta Aula Magna - Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano, Largo Gemelli 1

Il workshop ha l’obiettivo quindi di fare il punto della situazione rispetto ai temi strategici e operativi ancora da affrontare e alle sinergie attivabili, riflettendo inoltre sulle novità in termini di struttura dei dati, reporting, infrastrutture informatiche, governance e coordinamento.

Video

DESCRIZIONE

La direttiva Solvency II richiede alle Compagnie di assicurazione l’adozione di nuovi processi strategici e gestionali fondati sulla valutazione del rischio. Al contempo il nuovo bilancio IFRS presenta importanti novità in termini di classificazione e misurazione delle attività finanziarie, oltre che rispetto alle modalità di impairment. Inoltre con l’IFRS 17, che sarà in applicazione nel 2021, ci sarà un cambiamento anche per lo sviluppo e distribuzione dei prodotti e per le modalità di pianificazione strategica. In questo contesto, quali sono effettivamente gli impatti attesi, e come si stanno preparando le Compagnie? Quali sinergie esistono tra i diversi modelli, e come è possibile sfruttarle?

Destinatari: l’incontro è rivolto alle Direzioni Generali, alle funzioni di Accounting, Risk Management e Attuariali, Audit e Compliance, Pianificazione Strategica e Controllo di Gestione, ai Sistemi Informativi e Organizzazione, alle funzioni tecniche assicurative. 

DOCUMENTI CORRELATI

Programma della giornata
di CeTIF
Scarica il documentovisualizzadownload
Consolidare Solvency II verso IFRS 17
di Alberto Floreani - Università Cattolica
Documento riservatovisualizzadownload
L’IFRS 17 dal punto di vista della vigilanza
di Giovanni Rago - IVASS
Documento riservatovisualizzadownload
Solvency 2 e IFRS 17: come “sta cambiando” e “cambierà” il processo decisionale di una Compagnia?
di Stefano Spizzamiglio - Generali Italia
Documento riservatovisualizzadownload
IFRS 17 e Solvency II – due facce della stessa medaglia?
di Michael Buttstedt - Allianz
Documento riservatovisualizzadownload
Evolvere l’approccio Solvency 2 e le implicazioni dell’adozione degli IFRS: il caso Cattolica
di Francesco Merlin - Cattolica Assicurazioni
Documento riservatovisualizzadownload
IFRS 17 – impatti significativi su business, organizzazione e tecnologia
di Omar Piantino
Documento riservatovisualizzadownload

Le iscrizioni sono chiuse