universita cattolica del sacro cuore

Il ruolo del Data Protection Officer nelle banche e nelle assicurazioni

Corso di Alta Formazione

Area tematica: Audit, Compliance & Legal
Periodo:13/05/2020 - 14/05/2020

Il Data Protection Officer sarà una figura professionale con particolari competenze in campo informatico, giuridico, di valutazione del rischio e di analisi dei processi. Dopo l’ufficializzazione del regolamento n. 2016/679 in materia di GDPR del 25 maggio 2018, tutte le aziende sono chiamate a nominare una figura che rivesta questo ruolo. Il corso è rivolto agli operatori delle line: Legal, Compliance e Risk Management. Ai sensi dell'art. 39 del regolamento europeo sulla protezione dei dati, il responsabile della protezione dei dati: • deve essere adeguatamente coinvolto in tutte le questioni riguardanti la protezione dei dati personali; • deve essere sostenuto dal titolare del trattamento e dal responsabile nell'esecuzione dei compiti assegnati; • deve avere le risorse necessarie per adempiere ai compiti assegnati; • deve poter accedere ai dati personali e ai trattamenti che riguardano la struttura in cui è inserito; • deve mantenere la sua conoscenza specialistica (corsi di aggiornamento); • deve essere indipendente nell'esercizio delle sue funzioni; • non deve essere penalizzato o rimosso per l'adempimento dei propri compiti; • è tenuto al segreto e alla riservatezza in merito all'adempimento dei propri compiti; • non può svolgere altre funzioni che determino un conflitto di interessi

DESCRIZIONE

DESTINATARI

          Il corso è rivolto  agli operatori delle line: Legal, Compliance e Risk Management.


DATE DEL CORSO

13 maggio 2020

14 maggio 2020


CONTENUTI

      Giorno 1

 

·         Cosa Inquadramento generale

·         Il DPO

ü  Ruolo

ü  Requisiti

ü  Nomina

ü  Funzioni

ü  Responsabilità

ü  Collocazione nell’organigramma di banche assicurazioni

ü  Indipendenza

ü  Rapporti con i titolari di funzioni fondamentali e di controllo

ü  Rapporti con le Autorità di controllo

·         Contitolarità

·         Accordi coi distributori

·         Rapporti tra i profili civilistici (titolarità del portafoglio) e privacy

·         Dati sensibili, giudiziari, genetici, biometrici

·         Anonimizzazione e pseudoanonimizzazione

·         Dati della persona deceduta

·         Impatti sulla liquidazione del danno

·         Notifica della violazione dei dati

 

Giorno 2

·         Clouding

ü  Sicurezza

ü  Trasferimento all’estero dei dati personali

·         Blockchain

ü  Hashing

ü  Cifratura

ü  Channeling

ü  Ruoli dei vari attori ai fini della normativa sulla protezione dei dati

·         Profilazione

ü  Relazioni con MiFID 2 e IDD

ü  Robo-advisor e Robo-for-advisor

·         Big Data

·         Strategie di Open Banking: partnershiped ecosistemi di terze parti

 


 

SCADENZA ISCRIZIONI

29 aprile 2020

DOCUMENTI CORRELATI

Il ruolo del Data Protection Officer nelle banche e nelle assicurazioni
 
Scarica il documentoanteprimavisualizzadownload